VLADI BLUES BAND: Evento Blues il 18 Dicembre 2011

VLADI BLUES BAND

Evento Blues

Sono gli anni della "British Invasion" e della "Swinging London " e Vladimiro Marinesi che conosce e segue il classic Rock Americano degli anni '50 e '60 si appassiona subito al Beat d'Oltremanica. Sono anche i tempi in cui i Rolling Stones, Eric Burdon e gli Animals, Eric Clapton con gli Yardbirds propongono il Blues dei neri Americani mentre il movimento di Cyril Davies e Alexis Korner con John Mayall e i suoi Bluesbreakers in testa, propongono il così detto "Blues Bianco". Per VLADI inizia così un lungo e ininterrotto percorso musicale che parte dalla formazione dei primi gruppi pop giovanili, con alcuni dei quali raggiunge anche un buon successo di pubblico e registra i primi dischi, per arrivare fino ad oggi attraverso un lungo cammino ad una sincera evoluzione personale e musicale che continua tuttora.Nella seconda metà del 1992, VLADI forma la "VLADI Blues Band" classico "Power trio" cominciando le proprie esibizioni e partecipando al "VERONA ROCK" ottenendo subito un forte riscontro sia di pubblico che di critica specializzata. Dopo una lunga serie di apparizioni nei clubs più importanti del Nord Italia, VLADI partecipa alla manifestazione regionale del Veneto "ROCK BLUES E DINTORNI" classificandosi primo. Mentre si intensificano le apparizioni nei clubs, viene pubblicato il primo lavoro discografico "Unplugged" di covers "WHITE CARRIAGE" nel quale VLADI e la sua band rende omaggio ad Eric Clapton, uno dei suoi ispiratori, ottenendo ancora una volta un ottimo successo. Nel 1996 VLADI cambia la formazione della band, ed avviene il salto di qualità. Nello stesso tempo supera le selezioni del "PISTOIA BLUES FESTIVAL" partecipando poi alla manifestazione vera e propria.Durante l'estate del 1997 VLADI si reca negli Stati Uniti D'America dove registra un cd con SLIM DRAWBACK già batterista di "JAMES COTTON" oltre ad esibirsi nei vari Stati Americani e suonando assieme a musicisti del calibro di Chuck Adkins , J.B.RICO, D.K.STEWART, LLOYD JONES, DAVE JEAUDOIN, JESSE SAMSEL e molti altri. Nel 2000 VLADI sempre per amore della musica, insieme al Bluesman Rudy Rotta forma anche una "Garage Band" in stile rock blues anni '70 di cui fanno parte anche Carmine Bloisi e Luca Nardi rispettivamente batterista e bassista della Rudy Rotta Band. Intanto VLADI acquisisce stabilmente un quarto elemento, l'armonicista Giorgio Peggiani e mentre il repertorio è sempre più arricchito, viene pubblicato il secondo CD "3939 HANCOCK STREET" non più covers ma tutte composizioni originali di cui una dedicata a John Mayall, altro maestro del Blues Bianco.Alla realizzazione del cd partecipano anche gli amici Rudy Rotta, Carmine Bloisi, Silvio Galasso e Mauro Ottolini. Da luglio 2002 Sebastiano "il Seba" Tognella è il nuovo armonicista della Vladi B.B.