BLAIR DUNLOP & ASHLEY HUTCHINGS: Evento Folk il 22 Novembre 2011

BLAIR DUNLOP & ASHLEY HUTCHINGS

Evento Folk

Nonostante Blair Dunlop abbia solo diciannove anni, ha già compiuto passi importanti, sia in campo musicale che nel cinema. Nato l’11 febbraio del 1992, ha frequentato la Repton School nel Derbyshire, lo stesso istituto in cui ha studiato Roald Dahl, l’autore della Fabbrica del Cioccolato. Il 2011 è per lui un anno sabbatico, prima dell’università, in cui concentrarsi sulle proprie aspirazioni musicali. Dunlop è figlio del musicista folk Ashley Hutchings (fondatore di Fairport Convention, Steeleye Span, Albion Band e ora leader dei Rainbow Chasers) e il suo primo disco - intitolato semplicemente 'An EP' - è uscito per la Talking Elephant Records.

Ha debuttato sul grande schermo, con un accento americano, nel film di Tim Burton La Fabbrica del Cioccolato, nelle vesti del giovane Willy Wonka (che diventando grande assumerà le sembianze di Johnny Depp), un ragazzo costretto alla rigida educazione del padre dentista, il dottor Wilbur Wonka (Christopher Lee). È più vecchio di tre giorni dell’altro attore Freddie Highmore, che fa la parte di Charlie.

Dunlop è apparso anche in due episodi dello show della TV inglese Rocket Man, basato su un ingegnere ferroviario del diciannovesimo secolo, nella parte di Caleb McNulty.

Tifoso di calcio è, come il padre, un grande supporter della nostra Fiorentina, oltre che di Tottenham Hotspur e Real Betis.



Figlio della leggenda del folk Ashley Hutchings e della cantante Judy Dunlop, è stato incoraggiato a prendere la via del palcoscenico fin dalla tenera età. Ora è un apprezzato chitarrista, cantante e attore: nell’autunno del 2010 è stato in tour nella nuova produzione di “Lark Rise” e ha partecipato a importanti festival come Big Session, Towersey e Cropredy Fringe.

Recentemente, Blair ha tenuto un ottimo concerto al club Bright Phoebus di Sheffield. E la prima persona a congratularsi con lui è stato il pluripremiato cantautore Richard Hawley. Blair è dunque tornato sul palco per un’impressionante versione della sua nuova canzone “Billy in the Low Ground”, attorniato da un quintetto che comprendeva Jon Boden e Martin Simpson.

BLAIR DUNLOP - chitarra e voce

ASHLEY HUTCHINGS - basso e voce





“Un bellissimo suono di chitarra. Un vero talento emergente".

Chris Leslie (Fairport Convention)



“Ho visto Blair a Sidmouth, nel 2009. Il suo grande talento mi ha colpito. Fantastico”.

Simon Care (Edward II)



“Un chitarrista estremamente abile e intelligente, dotato di una grande musicalità”.

Ken Nicol (Steeleye Span)



“Una star in via di formazione che guarda il proprio spazio. Amo la sua voce. Non vedo l’ora di vedere cosa gli riserva il futuro”.

Chris While



“…aspetto di vedere il suo Amleto.”

Sir Christopher Lee





Discografia:

An Ep (Talking Elephant Rec.) 2010

Bags Outside The DOOR Ep (Rooksmere Records) 2011