IQ " SUBTERRANEA " in apertura GRAN TORINO. Il concerto si terrà in sala polivalente a Caselle di Sommacampagna: Evento musica progressiva il 14 Aprile 2012

IQ " SUBTERRANEA " in apertura GRAN TORINO. Il concerto si terrà in sala polivalente a Caselle di Sommacampagna

Evento musica progressiva

Gli IQ furono fondati dal chitarrista Mike Holmes nel 1982, dopo lo scioglimento della band precedente di Holmes, chiamata The Lens (1976-1981). La formazione del gruppo è rimasta piuttosto stabile nel corso degli anni. Il cantante storico Peter Nicholls (autore anche di molte delle copertine) abbandonò per un breve periodo per formare un gruppo proprio, i Niadem's Ghost; fu sostituito per due album da Paul (P.L.) Menel, con il quale gli IQ tentarono un approccio più commerciale che non diede i frutti sperati in termini economici, e che fu nuovamente abbandonato al ritorno di Nicholls. Il bassista John Jowitt e il tastierista Martin Orford sono stati anche membri del gruppo Jadis. All'inizio del 2005 Paul Cook, batterista e membro fondatore, ha abbandonato il gruppo, sostituito da Andy Edwards. Peter Cook è rientrato nella band nel tour dell'ultimo album Frequency.

Lo stile musicale della band comprende un eclettico mix di sonorità "dure" e melodiche, che non si riconducono mai troppo esplicitamente ai canoni del blues e del rock'n'roll, avvicinandosi generalmente di più al rock sinfonico e alludendo eventualmente, attraverso di esso, alla musica classica, jazz o fusion. Fra i grandi gruppi del rock progressivo degli anni settanta a cui si potrebbe accostare la musica degli IQ si potrebbero citare i King Crimson, i Genesis, i Camel e gli Yes. Rispetto ad altri gruppi neoprogressive, tuttavia, gli IQ sono fra quelli che maggiormente hanno saputo creare un approccio originale e innovativo al rock progressivo.