The Gila Monster: Evento folk rock il 01 Ottobre 2010

The Gila Monster

Evento folk rock

Il “Mostro di Gila” è un piccolo, velenoso rettile delle zone desertiche dell’Arizona e del Texas, che ha la fastidiosa prerogativa di non staccarsi da tutto ciò che riesce a mordere, corpo umano compreso.
The Gila Monsters, però ‘minacciano’ soltanto di ‘attaccare’ all’ascoltatore la bellezza incantatrice del loro repertorio, concentrato sul folk-rock cantautorale di Neil Young, Bob Dylan, Grace Slick & Jefferson Airplane, Buffy St.Marie, Crosby, Stills & Nash, Joni Mitchell, Simon & Garfunkel, Doors, con qualche digressione ‘britannica’ (per esempio i Fairport Convention).
Questo progetto ‘americano’, tra deserto, pellerossa e West Coast, nasce sulla vocalità di cristallino talento di Giuliana Bergamaschi e su quella, efficacemente ruvida, nervosa e marcatamente younghiana, di Luca Motta, già voce e chitarra nei bravissimi Lebowski. A loro si affianca un percussionista di valore assoluto come Nicola Berti (Jasgavronsky, Folkamazura, e molte altre formazioni scaligere).
Ci saranno anche brevi presentazioni delle canzoni del giornalista Beppe Montresor, e qualche realtivo spezzone video.