MIMMO DE' TULLIO E MICHELE ASCOLESE: "IL MARE": Evento Cantautorale il 04 Agosto 2014

MIMMO DE' TULLIO E MICHELE ASCOLESE: "IL MARE"

Evento Cantautorale

IL MARE
Dei poeti e dei musicisti

Il mare è una presenza tanto normale per noi italiani che diamo per scontato tutto quello che ci regala.

Il mare è vita, il mare è sogno, il mare ha avvicinato i popoli, il mare ha ispirato poeti di tutte le epoche, il mare ha suggerito melodie che danno un senso alla nostra vita.

Ogni popolo ha il suo mare, ogni mare ha la sua gente, diversa nei costumi, nella pelle, nella musica, ma tutte le genti che si affacciano sul mare hanno in comune la propensione alla bellezza,sanno essere anche malinconici, ma non con asprezza, sanno essere allegri ma mai con volgarità e questo grazie al mare .

Abbiamo voluto dedicare al mare questo recital scegliendo nello sconfinato repertorio di letteratura, poesia, musica e canzoni quello che ci sembrava più immediato, quello che ci commuove ancora, ben sapendo che abbiamo solo gettato una goccia nel “ mare “.

Le canzoni di Dorival Caymmi,cantore di Bahia, quasi un santo per i brasiliani,sono un po’ la spina dorsale di questo primo approccio al mare, per la loro leggerezza, per la loro spontaneità.Eppoi Gino Paoli, Fabrizio De Andrè e nostre canzoni e brani originali per una serata di semplice e spontanea bellezza.

Mimmo de’ Tullio e Michele Ascolese