Strict Standards: Non-static method Debugger::invoke() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /var/www/vhosts/clubilgiardino.org/httpdocs/cake/libs/debugger.php on line 567

Strict Standards: Non-static method Debugger::getInstance() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /var/www/vhosts/clubilgiardino.org/httpdocs/cake/libs/debugger.php on line 567
MAGICAL MYSTERY ORCHESTRA- BEATLES TRIBUTE.: Evento Rock - Club Il Giardino, Lugagnano di Sona (Verona)

MAGICAL MYSTERY ORCHESTRA- BEATLES TRIBUTE.: Evento Rock il 10 Febbraio 2018

MAGICAL MYSTERY ORCHESTRA- BEATLES TRIBUTE.

Evento Rock

BIOGRAFIA
1991 – il primo nucleo della Magical Mystery Orchestra è formato da Eddy De Fanti, Roberto Cecchetti, Stefano Scutari e un trio d’archi (Luisa Bassetto e Silvia Rinaldi violini, Chiara Dell’Antonia violoncello).

1993 – domenica 6 giugno – invitato da Rolando Giambelli, presidente dei Beatlesiani d’Italia Associati, il gruppo denominato Magical Mystery and Strings partecipa al primo Beatles Day al Parco Tenda di Brescia.

1994 – Aldo Tagliapietra, leader del gruppo progressive “Le Orme”, collabora con i Magical Mystery come bassista e chitarrista fino al 2003.

1998 – il gruppo accoglie la batteria nel proprio organico.

2000 – primo concerto in formazione completa con quartetto d’archi il 25 dicembre al locale Ummagumma di Mestre (VE).

2002 – Gennaio: concerto al Palafenice di Venezia con un’orchestra di trenta musicisti, molti dei quali membri dell’Orchestra del Teatro La Fenice di Venezia;
Aprile: i Magical Mystery con l’Orchestra Filarmonia Veneta partecipano al “Concerto per mio figlio” organizzato al Palaverde dall’Oasi di Pediatria dell’ospedale Ca’ Foncello di Treviso, tra gli artisti presenti Gino Paoli, Alex Britti, Estra, Solis String Quartet.

2003 – Gennaio: i Magical Mystery suonano al Venezia Beat con Maurizio Vandelli, Spencer Davis Group, New Trolls, i Corvi, i Ribelli.

2004 – Aprile: il gruppo organizza un tributo a John Lennon invitando vari artisti a dare una personale rilettura dei brani di Lennon; il concerto si tiene al Teatro Toniolo di Mestre; vi partecipano Tolo Marton, Paolo Steffan, Fabio Koryu Calabrò, Marcello Tonolo, la ballerina Marzia Falcon coreografata da Luciana De Fanti; sullo sfondo campeggia la scenografia del pittore Luigi Voltolina, realizzata per l’occasione.

2005 – Gennaio: il gruppo registra I’m The Walrus e Rain nei mitici studi londinesi di Abbey Road. Rain viene inclusa nel cd antologico A Day In The Life…at Abbey Road, ideato da Rolando Giambelli, che raccoglie interpretazioni beatlesiane di venticinque band italiane;
Aprile: al Teatro Malibran di Venezia, in formazione orchestrale e con la partecipazione del coro del Teatro La Fenice, i Magical Mystery registrano il loro primo cd Concerto al Teatro Malibran, in occasione dei quarant’anni del tour dei Beatles in Italia.

2006 – Giugno: concerto in formazione acustica al Teatro La Fenice di Venezia; il concerto viene riproposto nel secondo cd del gruppo intitolato Unplugged al Teatro La Fenice.

2007 – Novembre: esecuzione integrale di Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band, a quarant’anni dall’uscita del celebre disco, nello spettacolo The Mystery Of Sgt. Pepper di cui viene realizzato un dvd.

2009 – i Magical Mystery, assieme ad altre formazioni beatlesiane provenienti da tutta Italia, partecipano alla rassegna organizzata da Rolando Giambelli per i terremotati d’Abruzzo al Teatro del Quadriportico a Brescia.

2010/2011 – il gruppo propone in vari istituti scolastici una lezione-concerto sulla musica dei Beatles.

2012 – esce il cd Magical Mystery Live.
Sono stati realizzati numerosi concerti a supporto di iniziative solidali: Movimento Non Violento, Fondazione Opera Edimar-Onlus, Fondazione Banca degli Occhi Onlus, Volontari per la Mongolia in collaborazione con Help for Children, Ricercatori dell’Università degli Studi di Padova.

2013 – Oltre alle consuete esibizioni, sono stati realizzati alcuni concerti particolarmente significativi: al Carnevale in Piazza San Marco (annullato all’ultimo momento per neve), al Teatro Comunale di Vicenza, al Teatro Verdi di Padova e al Teatro Salieri di Legnago.

2014 – E’ stato realizzato il progetto “I Beatles al Cinema” che ha visto la prima serata all’Auditorium del Centro Candiani di Mestre nel mese di febbraio.

E’ stato realizzato, in collaborazione con “Il Parallelo Multivisioni”, un sistema di proiezioni di immagini di elevata qualità, sincronizzate con i brani in esecuzione nei concerti.

E’ stata intrapresa la collaborazione con i cori DoReMissimi (bambini dai 5 ai 10 anni) e Growin’Up Singers (adolescenti dai 12 ai 20 anni), composti da circa 120 persone.

Concerti a supporto di iniziative solidali: Centro di Igiene Mentale di Venezia.

2015 – Sono stati realizzati un nuovo CD ed un nuovo DVD, in distribuzione da dicembre.