CHRIS ECKMAN E GIANCARLO FRIGERI: Evento indie - rock il 18 Marzo 2011

CHRIS ECKMAN E GIANCARLO FRIGERI

Evento indie - rock

Chris Eckman (Seattle, 1960) non è solo il leader dei
Walkabouts, storica band tra i capiscuola dell'indie rock
americano. Chris Eckman non è solo l'ideatore del progetto
"Dirtmusic", la band che con Hugo Race (Bad Seeds) e Chris
Brokaw (Come) ha ridefinito i canoni del blues e della
canzone d'autore contaminandola con le influenze del deserto
del Sahara, come dal loro ultimo acclamatissimo album "BKO"
che ha fatto guadagnare loro la copertina di tutte le
riviste specializzate del mondo. Chris Eckman non è solo
il produttore dell'ultimo disco di Steve Wynn (Dream
Syndicate), dei Willard Grant Conspiracy, delle leggende
africane Tamikrest e Lobi Traoré. Chris Eckman non è
solo quel musicista che ha inciso decine di dischi per
l'etichetta SUB POP di Seattle, che ha lavorato con un genio
del calibro di Brian Eno, che durante alcuni concerti dei
R.E.M. è stato invitato dagli stessi ad unirsi a loro
durante il bis. Chris Eckman non è soltanto l'uomo che
grazie all'album "The last side of the mountain", basato su
poesie del poeta sloveno Dana Zajic, ha vinto il premio come
"personaggio culturale dell'anno 2009" in Slovenia, dove ora
vive.

Chris Eckman è essenzialmente un curioso. Una persona
pronta a rimettersi ogni volta in gioco e a rischiare.

In questo senso è nata la collaborazione con Giancarlo
Frigieri, cantautore italiano che con il musicista
statunitense ha inciso tempo fa un 7 pollici in edizione
limitata.

Chris Eckman, accompagnato dalla chitarra e dalle diavolerie
elettroniche a pedali di Giancarlo Frigieri, sarà sul
palco del Giardino Venerdì 18 Marzo 2011, per quella che
sarà l'unica data italiana di uno spettacolo che si
preannuncia intenso, unico e memorabile.